Succede una cosa curiosa. Succede di scoprire che su certi siti per incontri, più o meno ben frequentati, spunti un profilo di qualcuno col volto di un famoso. Una faccia magari non celeberrima ormai, ma con un po’ di sforzo tornerebbe in mente a molti voi, mie piccole capere. Idolo fu di più di un paio di ragazzine. Ovvero, le fotografie del profilo sono quelle di una faccia nota. Di cui una col sedere al vento. E il quesito che in questo caso sorge spontaneo è… E’ lui o è un fake?, uno che ha preso da qualche parte quelle fotografie e ha aperto un profilo, magari per diffamare un po’ il personaggio in questione? Scriviamogli un messaggio e vediamo che dice. Nelle risposte mi vien dato un numero di cellulare e un indirizzo msn. Al cellulare non risponde nessuno. Ma facendo una piccola ricerca con Google scopriamo che questo numero di cellulare è riportato anche sulla sua pagina fan di facebook. Ma il dubbio ovviamente rimane. Lo aggiungo a msn e lo contatto. Non risponde, non c’è, occupato. Rinuncio. Giungo alla conclusione che è un fake. Anche perchè vedendo che casini possono succedere per una foto di un famoso col culo de fora non avrebbe senso esporsi in questo modo, gettandosi chiappe al vento in bocca a chiunque potrebbe sbatterlo in prima pagina. Oggi rispunta in msn: disponibile. Ci riprovo. Risponde! Offre un massaggio sexy. Solo un massaggio?, chiedo io. No, tutto quello che vuoi, dipende da quanto offri!, dice lui. Per il culo quanto ti danno solitamente? 600. Esticazzi!  Io non accenno al fatto che l’ho visto in tv e che so chi è, lo tratto come un ragazzino qualsiasi raccattato in chat. Anche perchè ancora ho il dubbio che non sia lui. Posso vederti in cam? Avvia la cam… E’ davvero lui. Allora quanto mi dai? Fammi vedere il culo. E mi mostra il suo bel sedere senza esitare. 200, dico io. Ma è troppo poco e non ci sta, a lui ne danno 600. Ci salutiamo e morta lì.

Se io avessi voluto avrei potuto facilmente registrarlo mentre si smutandava e mandare tutto su youtube, e a questo piuttosto che a quel sito. Quindi mi vien da concludere… Che è proprio stupido. E in effetti non sarebbe il primo. O che in verità non batte, perchè 600 euro non glieli darà nessuno, ma intanto spera che mostrando le chiappe in lungo e in largo qualcuno cerchi davvero di renderlo protagonista di uno scoop (un po’ macchinoso forse…?). La tv mangia se stessa, ma non ho capito ancora se è coprofoga o meno.

 

 

Annunci